Tiger bread o Dutch crunch bread

by Annarita Rossi
Tiger bread o Dutch crunch bread

Tiger bread o Dutch crunch bread, o pane giraffa, chiamatelo come volete, il risultato è un pane morbido con una crosta di riso croccante che, in cottura, si crepa dando origine a delle scaglie simili al motivo della pelliccia della tigre o della giraffa. E’ un pane americano importato dai coloni olandesi, diventato poi molto famoso e prodotto anche oggi. Ho ripreso la ricetta, affidandomi a questo video.

Tiger bread o Dutch crunch bread

I pani vengono spalmati con una miscela di farina di riso, acqua e lievito. Quando è nel forno il pane cresce e la copertura di farina di riso, essendo priva di glutine si spacca, creando quell’aspetto caratteristico.

Tiger bread o Dutch crunch bread

Credo che la lievitazione sia terapeutica, almeno per me. Prendere in mano un impasto, sentirne il profumo, la consistenza, lavorarlo, sono tutte azioni e sensazioni che hanno il potere di calmarmi. Mi ritrovo con la faccia incollata al forno per vedere crescere il pane come se fosse una magica attrazione. Il profumo poi è inebriante, di quelli che evocano sempre mille ricordi, perché il pane è parte della nostra identità .

Tiger bread o Dutch crunch bread

Mio fratello, viaggiando per il mondo, mi diceva sempre che più un Paese è povero più il pane è buono, perché è la base di tutta l’alimentazione. Acqua, farina e lievito, tre ingredienti per una magia unica.

Ultimamente faccio molte ricette di lievitati proprio perché impastare mi calma. Nel blog ho molti pani del mondo ma mi piacerebbe farne ancora e ancora. Magari potendoli assaggiare prima nel luogo di origine.

La ricetta è per 2 pani Tiger bread o Dutch crunch bread di circa 300 g l’uno ma l’impasto si può dividere in panini più piccoli o farne uno soltanto. Ovviamente i tempi di cottura saranno leggermente diversi.

Tiger bread o Dutch crunch bread

Annarita Rossi
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Tempo di lievitazione 1 h 30 min
Tempo totale 2 h 35 min
Portata Pane
Cucina Americana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per il pane

  • 357 g di farina
  • 210 di acqua tiepida
  • 5 g di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 43 g di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per la crosta

  • 30 g di farina di riso
  • 38 ml di acqua
  • Un pizzico di sale
  • 6,5 g di zucchero
  • 1/4 cucchiaino di lievito di birra secco
  • 7,5 ml di olio di semi

Istruzioni
 

  • In una ciotola, aggiungete l’acqua tiepida, lo zucchero, il sale, il lievito e mescolate per sciogliere gli ingredienti in acqua. Aggiungete il burro ammorbidito. Aggiungete la farina. Mescolate tutto insieme e impastate per almeno 8 minuti fino a che l’impasto avrà incordato e sarà diventato morbido e liscio.
  • Lasciate a lievitare in un ambiente caldo per 30 minuti.
  • Riprendete l’impasto e sgonfiatelo poi dividetelo in 2. Fate delle pieghe a 3 e modellateli per formare piccoli pani. Metteteli su una teglia foderata di carta da forno, copriteli con della pellicola leggermente unta d’olio e lasciateli a lievitare per circa 60 minuti.
  • Nel frattempo preparate la miscela di farina di riso. In una ciotola, mettete la farina di riso poi aggiungete, lievito, sale e zucchero. Mescolate in modo che tutti quegli ingredienti siano distribuiti uniformemente nella farina quindi unite acqua e olio. Mescolate per formare una pasta. Dopo che il primo impasto ha lievitato per 20 minuti spalmatevi sopra, in modo uniforme, la miscela di farina di riso, utilizzando un pennello.
  • Coprite di nuovo e lasciate che i pani lievitino in un ambiente caldo per altri 40-50 minuti fino a quando non sono quasi raddoppiati.
  • Cuocete in forno a 205 °C per circa 35 minuti.

Lascia un commento

Recipe Rating




Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro