Spoonbread

by Annarita Rossi
spoonbread

Tenevo tanto a preparare lo spoonbread ma ultimamente sono così piena di impegni di lavoro da non riuscire più a cucinare e fotografare per il mio diletto. Ho voluto fare della cucina un lavoro e ora non mi posso lamentare. La stagione estiva è un tritacarne, lavorare nel ristorante mi assorbe tantissimo e poi devo fare l’equilibrista tra tutti gli altri impegni, non ultimo la casa e la famiglia. Vorrei essere una che si alza alle 5 di mattina pimpante e fino a sera non perde un colpo invece arranco costantemente, e la sera crollo sul divano come una balena spiaggiata.

spoonbread

Una delle cose che non voglio lasciare indietro sono le rubriche che amo, come lo Starbooks. Arrivo proprio l’ultimo giorno e con la lingua di fuori. Ho scelto una ricetta tratta dal libro Jubilee di Toni Tripton Martin, lo spoonbread un nome che subito mi ha incuriosito. Fatto con la farina di mais non è un vero pane come si può pensare bensì una sorta di soufflè che tuttavia, si accompagna molto bene ai piatti salati e a quelli dolci. Ha una crosticina croccante che nasconde un cuore morbido, che, appunto si mangia e si serve con il cucchiaio.

spoonbread

Ha origini antiche e tutt’ora si prepara nel Sud degli Stati Uniti, una parte di America che mi piacerebbe scoprire.

Spoonbread

Annarita Rossi
5 da 1 voto
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Portata Pane
Cucina Americana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 250 ml di acqua bollente
  • 120 g di farina di mais
  • 30 g di burro più altro per ungere la teglia
  • 250 ml di latte intero
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 uova grandi separate
  • 1 cucchiaino di lievito in polv

Istruzioni
 

  • Preriscaldare il forno a 180 ° C.
  • Imburrare una teglia da forno poco profonda.
  • Versare l’acqua bollente in una ciotola media resistente al calore. Versare la farina di mais a pioggia nell’acqua calda, mescolando costantemente .
  • Con un cucchiaio di legno, incorporare il burro e aggiungere lentamente il latte, lo zucchero e il sale fino a ottenere un composto omogeneo e morbido. Lasciate raffreddare leggermente. Incorporare i tuorli e il lievito.
  • In una ciotola a parte, montare gli albumi a neve ferma, quindi incorporarli delicatamente nella pastella.
  • Versare l’impasto nella teglia preparata. Cuocere fino a quando non sarà gonfio e dorato, da 35 a 45 minuti. Per servire, versare un cucchiaio sui piatti da portata e guarnire con una noce di burro.

4 commenti

arabafeliceincucina Maggio 26, 2021 - 7:48 am

Ti è venuto veramente bellissimo!

Rispondi
Mapi Maggio 26, 2021 - 11:25 am

Semplicemente stupendo. Punto.

Rispondi
AntoN Maggio 27, 2021 - 2:12 pm

5 stars
Sai che questa ricetta mi era sfuggita?
Mi incuriosisce, e dato che ho della farina di mais da utilizzare… 😋

Rispondi
Biagio Maggio 27, 2021 - 4:27 pm

che bello che tu abbia riprovato la ricetta che avevo fatto per lo Starbooks!!!
complimenti!

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro