Mini cheesecake di zucchini

by Annarita Rossi

Mini cheesecake di zucchini
Il nome in realtà dovevaessere budino salato di zucchini profumato al basilico su letto di crackers, mami sembrava davvero troppo lungo, anche se non so effettivamente se siano cheesecake a tutti gli effetti.

Questo antipasto è statoconcepito per il contest del blog MTC, non avrei mai pensato a dei budinisalati altrimenti. I contest mi piacciono per questo, perché sono uno stimolo aconoscere e sperimentare cose nuove; trasformano il proprio “monologo”quotidiano in un dialogo perché portano inevitabilmente al confronto e adaumentare le proprie esperienze. Da quando ho aperto il blog ho imparato aconoscere ingredienti particolari che non avevo mai usato prima, cotture maisperimentate prima e tecniche nuove e questo mi piace molto.

Così, pungolata dall’ideadel budino salato, ho pensato e studiato la ricetta giusta per le mie corde…chenon è riuscita subito bene ma, anzi, ha subito alcune varianti. Il risultato mi hasoddisfatto e soprattutto non ha fatto storcere troppo il naso al critico(ne)di casa: mio marito.
Oltre alle diverseconsistenze, mi è piaciuto giocare sul freddo della base e del caldo delbudino, ma niente vieta di mangiarli interamente freddi o semplicemente riportandola base a temperatura ambiente.
Per 8 budini:
Zucchini 500 g 
Latte 100 ml 
Uova 2
Parmigiano grattugiato 30 g 
Sale
Aglio
Olio evo

Pulire e tagliare gli zucchini a rondelle e farle rosolare in unapadella con due cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio (che poi verrà tolto).Salare e continuare la cottura per 10 minuti. Togliere dal fuoco e far intiepidirepoi aggiungere il latte, le uova e il parmigiano e poi frullare tutto.
Versare negli stampiimburrati e cuocere nel forno a 180° a bagnomaria per 30 minuti circa.
Per la base:
Crackers 20
Burro 125 gr
Sbriciolare i crackerscon il burro fuso poi comporre le basi uguali alla base degli stampi delbudino e riporli in frigorifero per i 30 minuti necessari alla cottura deibudini.
Olio al basilico:
Foglie di basilico 4/5 
Olio evo
Frullare le foglie con l’olioe lasciar riposare.
Sformare i budini con delicatezza e avendo cura di ripassarli con un coltellino se fossero troppo attaccati e comporre il piatto con la base e qualche goccia di olio profumato al basilico. Per completare ho usato delle striscioline di zucchini che ho posizionato in alto.

Con questa ricetta partecipo alla sfida di Maggio dell’MTC

6 commenti

Daniela 22 Maggio, 2012 - 4:43 pm

Ti ho inserita tra gli sfidanti con il titolo originale del tuo piatto, perfetto per la nostra sfida…. cioè budino salato di zucchini profumato al basilico su letto di crackers… Bella ricetta Annarita, direi ben più che una "prova"!molto apprezzabile lo studio che ci hai proposto per consistenze a temperature diverse, che fanno apprezzare ancor più il piatto.
Bell'ingresso anche il tuo!
Dani

Rispondi
wp_11092615 22 Maggio, 2012 - 5:52 pm

Grazie mille, visto la qualità delle ricette che partecipano, mi sento onorata dalle tue parole. A presto

Rispondi
Alessandra Gennaro 26 Maggio, 2012 - 7:54 am

Un benvenuto anche da parte mia, Annarita. La Dani ha già detto tutto, dei tuoi budini, io mi limito ad essere d'accordissimo con te sulla fuzione dei contest e sullo spirito con cui si partecipa, per far crescere la nostra passione, tutti insieme. E' lo spirito giusto e vale anche per la nostra sfida, dove tutti mettiamo in comune competenze, limiti, desiderio di imparare,magari divertendoci anche un po'. In attesa di conoscere il risultato della sfida, ti aspettiamo anche per le prossime volte. Grazie ancora

Rispondi
wp_11092615 26 Maggio, 2012 - 10:22 am

Grazie ci sarò senz'altro…so che dovrò impegnarmi ma proprio quello il bello. A presto.

Rispondi
Acquolina 23 Maggio, 2012 - 5:16 pm

che foto solare! deliziosi questi budini e anche la presentazione, l'olio dev'essere profumatissimo, mi piace molto.
ciao e grazie!
Francesca

Rispondi
wp_11092615 24 Maggio, 2012 - 8:21 pm

No grazie a te per i complimenti…a presto
Annarita

Rispondi

Lascia un commento

Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro