Pollo allo zafferano e insalata aromatica

by Annarita Rossi

Cerco sempre di fare dosi giuste quando cucino, in modo da non avere avanzi. Mi capita però, non di rado, soprattutto quando cucino la carne. Non posso accendere il forno per 2 cosce di pollo, ne faccio uno intero che, immancabilmente rimane in frigo e una semplice riscaldata non è proprio il modo per rendere felici i commensali. Mi guardano con quell’aria da cani bastonati con lo sguardo di chi si chiede cosa ha fatto di male per meritarsi questo. La colpa è mia che li ho abituati troppo bene. Se invece gli avanzi diventano ingrediente per una nuova ricetta allora tutto cambia. Il pollo avanzato oggi è diventato una ricetta agrumata e fresca tratta da Jerusalem di Yotam Ottolenghi e Sami Tamini.  E’ stata una festa. La ricetta come sempre su Avanzi Tutta rubrica di Mag About Food.

1 commenta

Anna Luisa e Fabio 22 Giugno, 2018 - 10:42 am

Ma questa è una signara ricetta, altro che avanzi 🙂

Rispondi

Lascia un commento

Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro