Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante per “Il Fiore d’Inverno”

by Annarita Rossi
Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante

Il variegato di Castelfranco è un radicchio molto particolare, nato dall’incrocio tra il radicchio di Treviso tardivo e la scarola. Amo entrambi i sapori e non poteva essere diverso per il loro “figlioletto”.

Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante

Il variegato ha foglie larghe e carnose color crema con screziature rosse, la forma è tondeggiante e al centro ricorda un bocciolo di rosa. Ha una coltivazione complessa che segue un rigido protocollo dal campo, alla raccolta e all’imbianchimento. Un prodotto davvero speciale.

Viene utilizzato soprattutto nelle insalate invernali ma, secondo me, è ottimo anche cotto. La ricetta che ho realizzato per la challenge “Fiore d’Inverno” in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Treviso IGP e del Variegato di Castelfranco IGP e lAssociazione Italiana Food Blogger prevede infatti il variegato di Castelfranco caramellato, un misto di sapori a contrasto tra il dolce, l’amaro e il sentore di erbaceo che questo radicchio regala.

Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante

La mia idea per entrambe le ricette è stata quella della semplicità per esaltare il sapore dei radicchi. Ricette semplici e soprattutto ingredienti semplici. Ho utilizzato prodotti della mia terra, la Garfagnana, in entrambe le realizzazioni.

Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante

Bocconcini di polenta con fonduta di taleggio, radicchio caramellato e petali di speck croccante

5 da 1 voto
Preparazione 30 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Aperitivo
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 4 fette speck tagliate a coltello

Per la polenta

  • 150 g farina di mais 8 file
  • 600 ml acqua
  • q.b. sale

Per la fonduta

  • 200 g taleggio
  • 100 ml latte
  • 10 g burro

Per il radicchio caramellato

  • 1 cespo radicchio variegato di Castelfranco IGP
  • 3 cucchiaini miele
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 2 cucchiai olio extra vergine

Istruzioni
 

Per la polenta

  • Portate a bollore l'acqua salata poi, lontano dal fuoco versate a pioggia la farina di mais e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  • Rimettete sul fuoco e fate cuocere per almeno 30 minuti. Versate poi in stampi da mini muffin e lasciate raffreddare,

Per la fonduta

  • Eliminate la crosta del taleggio e tagliatelo a tocchetti. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fiamma dolce, poi versate il latte e unite il taleggio. Lasciate che il formaggio si sciolga completamente mantenendo la fiamma bassa e mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto.

Per il radicchio caramellato

  • Pulite e lavare le foglie del radicchio e quindi tagliate a striscioline. Fate appassire in una padella per 2 minuti con l'olio e 1-2 cucchiai di acqua. Quando l'acqua sarà evaporata, aggiungete il miele, lo zucchero e fate caramellare per altri 3-4 minuti.

Composizione del piatto

  • Con uno scavino fate un buco nella polenta e versatevi la fonduta di taleggio.
  • Scaldate il grill del forno e mettete i bocconcini di polenta dentro per 5 minuti, giusto il tempo di scaldarli. Tirateli fuori e guarnite con il radicchio e i petali di speck che avrete fatto diventare croccanti in una padella antiaderente.

2 commenti

Paola Sartori Marzo 2, 2021 - 9:57 am

5 stars
Bellissima ricetta e bene bilanciata, un finger food da augurarsi di trovare al prossimo banchetto.

Rispondi
Annarita Rossi Marzo 3, 2021 - 8:55 am

Grazie mille Paola, mi fa piacere che ti piaccia. In effetti era molto buono. Un abbraccio.

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro