Lazy focaccia

by Annarita Rossi
Lazy focaccia

In questo periodo forsennato per me (sto rincorrendo tutti i progetti che mi ostino a voler fare e che il mio fisico mi ricorda che non posso più fare tutti insieme), tutto ciò che è lazy, mi piace oltremisura. Se poi viene abbinato a una focaccia, ancora di più. Conosco tante versioni di focaccia veloce e non tutte riescono bene, perché, soprattutto i lievitati hanno bisogno di tempo e coccole. Potevo non provarla? La Lazy focaccia rifatta per Starbooks Redone è tratta dal librodi : Matthew Jones – Bread Ahead The Expert Home Baker: a Masterclass in Classic Baking – Hardie Grant

Lazy focaccia

Confesso qui, subito, che ho provato anche la lazy ciabatta dello Starbooks, per ben 3 volte, senza ottenere risultati che mi soddisfacessero, perciò fare la lazy focaccia era una vera sfida. Ho scoperto una ricetta, facile, veloce e buonissima. Il risultato stavolta mi ha soddisfatto alla prima.

Lazy focaccia

NOTE

La focaccia è ariosa, morbida e si mantiene bene anche il giorno successivo.

Non ho trovato difficoltà nel fare le pieghe, anche in una ciotola diversa da quella consigliata dal libro.

L’ho cotta a 250 °C, seguendo le indicazioni dell’autore in caso di forno con temperature più alte.

Ho provato 3 volte la lazy ciabatta ma non ho raggiunto risultati soddisfacenti. L’interno era discreto ma la crosta sempre sottile e mai croccante. Ho pensato fosse la cottura il problema, magari il forno. Quel che è certo è che Biagio o, ha avuto la fortuna del principiante, oppure è un mago del pane e ancora non lo sa. La sua ciabatta era molto bella nonostante la farina fosse sbagliata.

La prossima volta voglio provare a metterci delle cipolle o dei pomodorini.

GIUDIZIO

PROMOSSA

Lazy focaccia

Annarita Rossi
5 from 1 vote
Preparazione 5 min

Ingredienti
  

  • 500 g di farina di forza
  • 10 g di sale
  • 6 g di lievito di birra fresco o 3 g di lievito di birra disidratato
  • 400 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 80 g di olio extravergine di oliva + altro per spennellare
  • Fiocchi di sale
  • Rosmarino

Istruzioni
 

  • Mettete la farina e il sale in una ciotola e mescolate.
  • Sciogliete il lievito di birra fresco nell’acqua; se si usa il lievito di birra disidratato, inseritelo direttamente nella farina .
  • Fate un buco nella farina e versateci tutto il liquido. Aiutandovi con le mani o con una spatola , mescolate fino a incorporare tutti gli ingredienti, ottenendo un composto lucido e privo di grumi.
  • Versate 30 ml di olio lungo i bordi della ciotola, e aiutandovi con le dita o con la spatola fate penetrare l’olio lungo tutti i bordi della ciotola in modo che sia distribuito uniformemente sui lati e sul fondo della ciotola, oltre che sopra l’impasto.
  • Fare il primo giro di pieghe mettendo le mani sotto a un lato dell’impasto, tirarlo verso l’alto, quindi verso la parte opposta della ciotola, coprendolo completamente. Fate lo stesso per il lato opposto, quindi per gli altri due lati. (Questo è un giro di pieghe completo, che intrappola strati di aria all’interno dell’impasto). Fate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  • Ripetete i giri di pieghe per altre tre volte, facendo riposare l’impasto 30 minuti tra un giro di pieghe e l’altro. Dopo l’ultimo giro di pieghe trasferite l’impasto in frigorifero e farlo riposare 10 minuti.
  • Preriscaldate il forno a 220 °C in modalità ventilata, o alla temperatura più alta che riesca a raggiungere. Ungete leggermente una teglia con parte dell’olio rimanente.
  • Fate scivolare delicatamente l’impasto nella teglia preparata, piegatelo a metà e massaggiate tutto l’olio rimanente sulla superficie dell’impasto, assicurandovi che sia distribuito uniformemente. Allargate delicatamente l’impasto con le mani fino a coprire tutta la superficie della teglia, premendo i polpastrelli su tutta la superficie per imprimere le classiche fossette. Mettete il rosmarino e fate riposare per 30 minuti. Volendo, a questo punto si può tenere la focaccia in frigo fino a 4 ore prima di cuocerla.
  • Cospargete la superficie della focaccia con i fiocchi di sale, trasferite in forno e spruzzate leggermente le pareti del forno con un po’ d’acqua. In alternativa, posizionate sul fondo del forno una teglia con 60 ml di acqua.
  • Cuocete per 15 minuti o finché la focaccia sarà croccante e dorata. Togliete dal forno, spennellate con altro d’olio d’oliva, quindi fate raffreddare e servite.

3 commenti

Mapi Maggio 23, 2022 - 2:33 pm

Bravissima Annarita, splendido risultato!

Rispondi
AntoN Maggio 26, 2022 - 9:12 am

5 stars
Con questo tipo di incoraggiamento la farò presto, una focaccia si sa sempre come utilizzarla! Ed eviterò la lazy ciabatta… Grazie!

Rispondi
arabafelice Maggio 23, 2022 - 2:42 pm

Una faccia bellissima questa focaccia, grazie Annarita!

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro