Fagioli all’uccelletto con salsiccia

by Annarita Rossi
Fagioli all'uccelletto con salsiccia

Qualche giorno fa Sara, nelle sue stories di IG, ha pubblicato la foto dei fagioli all’uccelletto con salsiccia. E’ stato come fare un tuffo nel passato in ricordi molto dolci . Mia zia Giuliana, la sorella di mio padre, è sempre stata la zia preferita, quella amica alla quale raccontare ciò che non potevo raccontare ai miei. Lei così aperta e alla mano, così diversa da mio papà, era un punto di riferimento costante per me sia a casa che a Pisa, dove viveva e dove io facevo l’Università. Il giovedì a pranzo andavo sempre a casa sua, non sentivo ragioni, era per me un appuntamento imprescindibile.

A onor del vero, non solo amavo passare del tempo con lei, ma il giovedì, spesso, avevo già finito i soldi della settimana e un lauto pasto gratis era sempre gradito. Lei c’era sempre, di qualsiasi cosa avessi bisogno: un caffè, una chiacchiera, una pipì volante, un pranzo, lei c’era ed era un grande conforto per me.

Fagioli all'uccelletto con salsiccia

I fagioli all’uccelletto con salsiccia era un pasto che lei preparava spesso. Un pranzetto corroborante, retaggio della cultura contadina, fatta di pochi ingredienti genuini. Il sapore dato dalle erbe aromatiche e dalla salsiccia. Un piatto che prevedeva anche tanto pane per fare la scarpetta. Rideva sempre quando li chiamavo i fagioli all’uccellina, non ricordando mai il nome esatto. Talvolta erano con la salsiccia, più spesso da soli, come contorno.

Lei non c’è più da troppo tempo, andata via troppo presto. Ancora avevamo tante cose e tanti discorsi da fare insieme.

E’ bastato vedere quel piatto per ricordare ogni anfratto della sua casa di Castelnuovo, dove veniva in vacanza. Io che arrivavo all’improvviso e lei, magari ancora in pigiama, con la sigaretta in bocca metteva su la moka, sempre pronta per eventuali ospiti. Poi passavamo ai discorsi, alle confessioni, le mie. Grazie Sara.

CONSIGLI

La ricetta prevede fagioli secchi ma è possibile utilizzare circa 400 g di fagioli cotti per velocizzare la preparazione.

I fagioli all’uccelletto con salsiccia si possono preparare anche il giorno prima e riscaldare all’occorrenza.

Si conservano 3 giorni in frigorifero.

La salsiccia può essere omessa e si possono servire come contorno.

Fagioli all’uccelletto con salsiccia

Annarita Rossi
Preparazione 15 min
Cottura 2 h 40 min
Tempo di ammollo 12 h
Tempo totale 14 h 55 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 salsicce
  • 150 g di fagioli cannellini secchi
  • 350 g di polpa di pomodoro
  • Salvia
  • Rosmarino
  • 3 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Istruzioni
 

  • Mettete in ammollo i fagioli secchi in acqua fredda per 12 ore. Sciacquateli, trasferiteli in una pentola e copriteli di acqua fredda. Aggiungete due mazzetti di salvia, due rametti di rosmarino e uno spicchio d’aglio e cuocete per circa 2 ore dall’ebollizione. Salate solo a fine cottura e lasciate riposare i fagioli almeno un’oretta nella loro acqua.
  • In una padella scaldate un filo l’olio, unite i due spicchi d’aglio rimasti, e le erbe aromatiche. Fate rosolare poi unite il pomodoro e lasciate insaporire.
  • Aggiungete i fagioli e di seguito le salsicce. Versate poca acqua di cottura dei fagioli, regolate di sale e pepe e cuocete per circa 40 minuti. Mescolate ogni tanto e aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura dei fagioli se necessario.

Lascia un commento

Recipe Rating




Potrebbero piacerti anche:

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Spero che per te sia ok, ma se desideri saperne di più.... Accetto Leggi altro